Lo Studio Legale Argeri è capace di intervenire al verificarsi di comportamenti della Pubblica Amministrazione che ledano i diritti soggettivi e gli interessi legittimi del cittadino in materia di pubblico impiego, contratti pubblici ed appalti, urbanistica, edilizia ed in ogni possibile questione che veda contrapposto il cittadino e lo Stato o un suo Ente.

Lo studio opera nei Tar di tutto il territorio nazionale garantendo assistenza alle imprese ed ai privati lesi da atti della Pubblica Amministrazione in ogni settore di interesse.

Dopo aver effettuato un attento ed approfondito esame degli atti e dei comportamenti lesivi posti in essere dall’amministrazione valutiamo e verifichiamo la fattibilità e l’opportunità di agire giudizialmente.

Nell’articolato rapporto con la Pubblica Amministrazione e l’apparato burocratico è necessario possedere la piena padronanza della complessa materia amministrativa, la competenza necessaria e la conoscenza specifica delle procedure.

Lo studio, nel pieno rispetto dell’etica professionale e dei reciproci ruoli, è in grado di rapportarsi nel modo più corretto con l’amministrazione ed i suoi funzionari per cercare ogni strada percorribile che consenta al cliente una soluzione rapida e non dispendiosa che renda il contenzioso l’ultima opzione attuabile.

Grazie alla nostra preparazione professionale, ed onestà, siamo in grado di fornire al cliente ogni utile informazione ed ogni strumento necessario ad accompagnarlo nelle scelte più opportune.

Il nostro lavoro è anche rivolto alla tutela dei pubblici dipendenti nelle materie concorsuali; degli studenti lesi nel diritto allo studio; dei privati attinti da provvedimenti in materia urbanistica, espropri, dinieghi di autorizzazioni.

Lo Studio assiste e tutela le imprese in materia di contratti, appalti pubblici per lavori servizi e forniture, procedure di gara, concessioni, componimenti bonari, edilizia ed atti amministrativi di ogni genere.

Nell’ambito degli appalti pubblici la nostra opera è rivolta a supportare l’impresa nella gestione globale del procedimento amministrativo dall’analisi del bando di gara alla predisposizione delle dichiarazioni, richieste di pareri, accesso agli atti, istanze e diffide.

Supportiamo l’impresa nella procedura di iscrizione al MEPA, nella scelta delle strategie da utilizzare nella compilazione dell’offerta, nella gestione del contenzioso stragiudiziale e giudiziale sia nella fase di gara che in quella esecutiva dell’appalto, apposizione delle riserve, accordi bonari e pagamenti.